15 9 / 2014

13 9 / 2014

Cara Zzz, sei in viaggio o sei arrivata? Chissà quanta paura hai avuto, chissà se hai fatto in tempo a salutare le uova che stavano crescendo dentro di te, prima che ti schiacciassero per sempre, chissà come si sentono adesso, così piccole e indifese, le altre uova deposte senza la loro ronzante mamma. Perché tu sei stata davvero brava sai?

Hai cercato di succhiare il sangue solo per riprodurti. Non lo hai fatto per cattiveria, o per divertimento come l’animale più subdolo con il quale purtroppo condividi questo mondo. Volevi solo creare la tua prole, altre cento o mille amiche Zzz che avrebbero soltanto fatto passare notti in bianco a migliaia di noi.

Invece no, ti hanno assassinata. L’ho visto, quel braccio lombardo, che con una mano, strumento di morte, ha spezzato la tua fragile vita schiacciandoti al muro.

Addio Zzz, perdona questo squallido animale incapace di convivere con tutti, perfino con la sua stessa specie, perdonaci se non abbiamo potuto salvarti, lasci tanta amarezza in coloro che hanno sperato fino all’ultimo che tu potessi volare più veloce di quelle mani che volevano schiacciarti, ora sporche del tuo sangue. Lasci un grande insegnamento, madre coraggio che ha difeso le sue uova a costo della sua stessa vita e che è MORTA LIBERA, SCHIACCIATA CONTRO IL MURO CHE ORA MI TOCCA PURE PULIRE, E SONO GIÀ LE QUATTRO E DOMATTINA MI DEVO ALZARE ALLE 6, PORCA MISERIA!!!

09 9 / 2014

Non apprezzo molto la politica (per ora fumosa) di Renzi sul lavoro, a partire dallo sperpero circense per fortunati degli 80€, ma quello che mi chiedo è: la signora Camusso sa soltanto urlare “scioperoooo!”?

Invece di creare ulteriori disagi ai lavoratori che non possono fare sfilate anacronistiche, perché non mettiamo sul tavolo qualche idea?
Ah, già, bisogna averle prima…troppa fatica. Si guadagna bene lo stesso riciclando i pezzi da museo.

06 9 / 2014

Lui, impiegato fisso in un Ministero. Lei, impiegata fissa alle Poste. Entrambi con uno stipendio non certo alto, ma che molti di questi tempi sognano di avere. Tredicesima, malattia, ferie. Pure parte del bonus di Renzi (non tutto, perché almeno uno di loro supera la fascia in cui è completo).

E si lamentano che l’anno prossimo non aumenteranno loro la paga…

That’s Italy.

(facciamo cambio?)

25 8 / 2014

Più di 100.000 euro raccolti senza sforzo, senza neanche l’onere di dover organizzare una campagna di raccolta fondi perché l’idea e le risorse le hanno messi altri, in un paese in grave crisi e in cui le donazioni sono già fortemente polarizzate, e questi parlano di miseria?

È vero, i vip potrebbero fare di più, bla bla bla, ma non vale per qualsiasi campagna? E allora i calciatori che donano la maglietta facendo pagare i propri fan? Quelli vanno bene invece.

Roba da toglierglieli quei soldi e darli ad altri.

15 8 / 2014

"Gioco/app fantastica ma metto solo due stelle perché non è in ITALIANO! Mettete l’ITALIANO!"

L’italiotacentrismo delle recensioni sugli app store. Ricorrente e deprimente…

07 8 / 2014

Ci sono aziende che vanno in crisi e chiudono, o licenziano, e basta, senza finire sui giornali.

Ci sono aziende che invece vanno ricorrentemente in crisi, e l’intero stato, sindacati e tutto carrozzone del circo si mobilita per salvarle e cercare una soluzione più o meno condivisibile.

I dipendenti delle prime lo prendono in quel… e basta, i dipendenti delle seconde insoddisfatti di queste attenzioni, protestano danneggiando i cittadini che non c’entrano nulla, e spesso stanno peggio di loro…

E se cominciassimo a fare il contrario?

04 8 / 2014

29 7 / 2014

Vedo un documentario sul medioevo in cui si parla di schiavitù, torture e prigionieri innocenti lasciati marcire fino alla morte in celle più piccole di uno sgabuzzino.

Poi sento persone che lamentano la dissoluzione dei valori morali del mondo moderno.

E no, proprio non capisco…

28 7 / 2014

Vi presento una nuova iniziativa pensata in questi mesi col supporto del team del vecchio blog “Il Macaco”, fokewulf, akash e isimone. Teste Digitali prende spunto dai principi che hanno ispirato il Macaco, anni fa, estendendoli a tutto il mondo della tecnologia. Sarà un luogo, aperto a chiunque voglia contribuire (con articoli o anche solo commentando), in cui parlare di esperienza utente, non di rumors, notizie o contenuti scritti per piacere a Google. Diversamente dal Macaco, però, si potrà spaziare in qualsiasi ambito, senza guerre di religione o insulti ideologici, per rappresentare i lati positivi delle opportunità che le tecnologie moderne ci offrono per migliorare la nostra vita.Come sempre, scriveremo quando avremo qualcosa da dire, non quando ce lo richiede l’ottimizzazione dei motori di ricerca. Se volete partecipare a questo nuovo viaggio, l’indirizzo da salvare è http://testedigitali.itCondividete, ritwittate, likkate, insomma fate quello che volete! :D

Vi presento una nuova iniziativa pensata in questi mesi col supporto del team del vecchio blog “Il Macaco”, fokewulf, akash e isimone.

Teste Digitali prende spunto dai principi che hanno ispirato il Macaco, anni fa, estendendoli a tutto il mondo della tecnologia. Sarà un luogo, aperto a chiunque voglia contribuire (con articoli o anche solo commentando), in cui parlare di esperienza utente, non di rumors, notizie o contenuti scritti per piacere a Google. Diversamente dal Macaco, però, si potrà spaziare in qualsiasi ambito, senza guerre di religione o insulti ideologici, per rappresentare i lati positivi delle opportunità che le tecnologie moderne ci offrono per migliorare la nostra vita.

Come sempre, scriveremo quando avremo qualcosa da dire, non quando ce lo richiede l’ottimizzazione dei motori di ricerca. Se volete partecipare a questo nuovo viaggio, l’indirizzo da salvare è http://testedigitali.it

Condividete, ritwittate, likkate, insomma fate quello che volete! :D