13 10 / 2013

unblasfemo:

Gli immigrati, per l’italiano medio, sono un po’ come l’immondizia. Sono un nostro prodotto di scarto necessario per mantenere in vita il nostro sistema socioeconomico, ma non vogliamo averne a che fare. L’immondizia ci fa schifo, non vogliamo nemmeno vederla. Si, la produciamo noi ma non ci sentiamo responsabili per questo. L’importante è che non si veda, che sia nascosta, tenuta lontana dai nostri sguardi e dai nostri nasi.

15 7 / 2013

"l 15 luglio 1938 venne pubblicato dalla stampa fascista l’ignobile Manifesto della Razza che precedette di pochi mesi una delle pagine più vergognose della storia del nostro Paese: la promulgazione delle Leggi Razziali.
A distanza di 75 anni, la memoria di quelle parole che furono il presupposto dell’attiva partecipazione del regime mussoliniano allo sterminio nazista, pare talvolta essersi persa.
Ancora oggi ci sono purtroppo dei personaggi pubblici che bollano d’infamia le diversità per cercare di colmare quel vuoto politico di cui sono portatori e nella speranza anche di far dimenticare l’esito fallimentare della loro esperienza al Governo del paese."

Giuliano Pisapia

(Fonte: facebook.com)

20 4 / 2013

Sentire i grillini che parlano della Rete (come da ultimi arrivati…) è come sentire i leghisti che parlano di Nord. Sorry, voi non rappresentate la Rete, così come la Lega non ha mai rappresentato il Nord. Fatevene una ragione.

21 12 / 2012

Fatto male e in fretta, ma oggi tornando a casa e vedendo il manifesto di Maroni…beh la battuta mi è venuta spontanea :D

Fatto male e in fretta, ma oggi tornando a casa e vedendo il manifesto di Maroni…beh la battuta mi è venuta spontanea :D

13 10 / 2012

Per i non-amici legaioli che tanto si affannano dietro a regioni geografiche fantasma per dimostrare la propria inferiorità mentale…la Padania non esiste.
Nemmeno nel correttore ortografico di Mac OSX ;)

Per i non-amici legaioli che tanto si affannano dietro a regioni geografiche fantasma per dimostrare la propria inferiorità mentale…la Padania non esiste.

Nemmeno nel correttore ortografico di Mac OSX ;)

06 6 / 2012

"La Lombardia ha una sanità che richiama pazienti da tutta Italia"

Il legaiolo Galli, difendendo l’operato (indifendibile) di Formigoni, in consiglio regionale.

Ah, sarà per questo che i tempi per avere una semplice visita chirurgica senza pagare privatamente sono biblici, a Milano!

Andate a quel paese voi e il vostro “modello di sanità da esportare”, che impone alla gente di pagare tutto per non aspettare eoni!

04 1 / 2012

Il colpo di coda del bestione razzista Maroni, far pagare un esoso balzello aggiuntivo a persone che vengono nel nostro paese a lavorare onestamente e pagano le tasse, tramite decreto fatto passare nel silenzio durante il crollo del regime berlusconiano, sembra essere fortunatamente fallito contro il muro del buon senso dei nuovi ministri interessati all’argomento.

Pensare che sia giusto far pagare chi già è regolarmente residente, e paga le tasse (sì, quelle cose per cui alcuni italiani invocano le bombe contro equitalia o vanno a Cortina…) per combattere l’immigrazione clandestina non solo è discriminatorio, è anche idiota (d’altronde, non mi aspetterei altro dai maiali leghisti): al contrario, rendere più difficile e costosa la regolarizzazione favorisce la clandestinità, ma il ragionamento è troppo fine per chi ruba voti alla democrazia parlando alla pancia delle masse.

Nel frattempo, piangiamo la morte cerebrale di quegli italiani che plaudevano alla tassa sugli immigrati (“devono pagare anche loro, non solo i pensionati!”, li sentivi urlare presi da un conato di razzismo rimasto sullo stomaco dalle libagioni natalizie), e ora si scagliano contro Monti e i suoi ministri rei di aver difeso i più deboli (quelli veri).

Questo governo Monti mi piace sempre di più. Gli italiani sempre di meno.

04 12 / 2011

"Vogliamo rassicurare i leghisti, oramai ingrassati e rilassati dopo anni di governo romano. Per loro tranquillità, il consenso alla loro indipendenza è del tutto escluso, non solo dal resto d’Italia, ma anche dalla grande maggioranza dei settentrionali. Restino a dormire sonni tranquilli."

24 11 / 2011

La Lega della minoranza razzista del Nord annuncia barricate nel caso, come il buon senso consiglierebbe, il governo prendesse in esame la proposta di dare i pieni diritti di cittadinanza a bambini nati in Italia.

Bene, sono anni che annunciano barricate: le facciano! Finalmente potremo radunarli tutti in pochi luoghi, prenderli e spedirli nella loro terra immaginaria nata durante evidenti problemi digestivi.

Perché i cittadini del nord onesti e solidali, non quelli che votano Lega per poter continuare a sfruttare gli immigrati nelle loro fabbrichette da sporchi evasori, ne hanno piene le scatole di essere accostati a tali individui.

Leghisti, è ora che ve lo mettiate in testa: foera di ball andateci voi.

17 11 / 2011

"Se la Lega fosse più nazionalista la voterei"

Un ascoltatore meridionale di Radio1. Capite nelle mani di quali geni ci metteremmo se andassimo a votare?